La Fondazione Orestiadi

In Sicilia, ponte dell’Europa verso l’Africa, sono viventi e visibili le tracce intatte del suo ontano passato che è comune a tutti i popoli del Mediterraneo. Le analogie tra i segni e le forme riscontrabili nel patrimonio artistico mediterraneo rivelano l’esistenza della comune matrice culturale che si è intessuta sin dalla preistoria attraverso le migrazioni delle popolazioni provenienti dal medio Oriente, la Grecia e dall’Africa. A Gibellina, in provincia di Trapani, in quella parte della Sicilia che si protende verso il Maghreb, la Fondazione Orestiadi esplora e ricrea tali tracce e analogie nel suo Museo delle Trame Mediterranee dove le ceramiche, i tessuti, i gioielli e i costumi mostrano i legami esistenti tra le culture dei popoli del mare… (continua)

Multimedia